LUISS, 28-30 dicembre: Dibattiti “Questione di punti di vista”

image_pdfimage_print

 

Questione di punti di vista è un ciclo di incontri on-line che si terrà dal 28 al 30 dicembre. Gli incontri, strutturati sottoforma di dibattiti su tematiche attuali e divisive, moderati da docenti Luiss, vedranno la partecipazione di studenti delle scuole superiori. Chi argomenterà e difenderà meglio il proprio punto di vista potrà vincere una borsa di studio Summer School per l’edizione 2021.

È possibile partecipare ai dibattiti in due diverse formule, da pubblico o da discussant. Il pubblico potrà intervenire nel dibattito utilizzando l’apposito spazio in chat, con domande e osservazioni. Sarà sufficiente collegarsi alla pagina https://festivaldeigiovani.it e cliccare sulla locandina dell’evento a cui si è interessati. È possibile partecipare, in qualità di pubblico, a quanti eventi si desidera.

Gli studenti che, invece, vorranno farsi parte attiva al dibattito potranno partecipare come discussant. I discussant avranno come compito quello di argomentare e difendere la loro opinione relativamente al tema del dibattito prescelto. Ogni dibattito sarà introdotto da un docente Luiss che presenterà la tematica e un case study di riferimento attorno a cui si articolerà il confronto tra gli studenti.

È possibile partecipare come discussant solo ad uno degli eventi in programma.

I dibattiti si terranno il 28, 29 e 30 dicembre, e avranno durata complessiva di circa 1 ora e 30 minuti (30 minuti di esposizione del case study e 60 minuto di confronto tra i partecipanti).

Gli studenti che sceglieranno di aderire come discussant all’iniziativa dovranno inviare una e-mail a summerschool@luiss.it esplicitando nome e cognome, indirizzo e-mail e titolo del dibattito a cui hanno intenzione di partecipare. Sarà cura dell’ufficio Summer School prendere in carico le candidature e dare conferma della avvenuta registrazione.

Gli studenti discussant potranno vincere una borsa di studio Summer School per l’edizione 2021. La borsa in palio prevede la partecipazione gratuita alla Orientation 4 o alla Orientation 3 in funzione dell’anno scolastico frequentato dal vincitore (penultimo o terzultimo anno). Il vincitore sarà scelto tra coloro che avranno argomentato e difeso meglio il proprio punto di vista. La comunicazione al vincitore avverrà tramite e-mail da parte dell’ufficio Summer School.
Verrà inoltre assegnata, tra tutti i partecipanti come pubblico, una borsa di studio ad estrazione causale. La borsa di studio in questo caso riguarderà esclusivamente le Summer School 2021 che si svolgeranno con formula a distanza.

 

CALENDARIO

Lunedì 28 dicembre 10:00-11:30 Antonio Punzi,
Luiss – Dipartimento di Giurisprudenza
Il dovere della memoria e il diritto all’oblio
Lunedì 28 dicembre 15:00-16:30 Nicola Borri,
Luiss – Dipartimento di Economia e Finanza
Perché investire in istruzione?
Martedì 29 dicembre 10:00-11:30 Antonella Buonomo,
Luiss – Dipartimento di Impresa e Management
Promuovere comportamenti responsabili durante la pandemia COVID-19
Martedì 29 dicembre 15:00-16:30 Emiliana De Blasio,
Luiss – Dipartimento di Scienze Politiche
Le donne nei media: cronache da un mondo invisibile
Mercoledì 30 dicembre 10:00-11:30 Aristide Police e Pietro Pustorino,
Luiss – Dipartimento di Giurisprudenza
Il Diritto e le Istituzioni alla prova nell’era dell’intelligenza artificiale
Mercoledì 30 dicembre 15:00-16:30 Gianfranco Pellegrino,
Luiss – Dipartimento di Scienze Politiche
I vecchi e i giovani. Salute, libertà e giustizia nell’era delle pandemie