64 – Norme di comportamento e ordine di ingresso/uscita delle classi da lunedì 18 gennaio 2021- INTEGRAZIONE NORME

image_pdfimage_print

L.S.S. J.F. Kennedy

LICEO SCIENTIFICO STATALE
“JOHN FITZGERALD KENNEDY”
Via Nicola Fabrizi n. 7 – 00153 ROMA – Distretto IX

Circolare n. 64 – A.S. 2020-2021 del giorno 20/01/2021
Oggetto: Norme di comportamento e ordine di ingresso/uscita delle classi da lunedì 18 gennaio 2021- INTEGRAZIONE NORME

Destinatari: Famiglie, Studenti, Docenti, Segreteria, Personale ATA, DSGA

Riprendendo le indicazioni della Circolare n. 15 si ribadiscono le “norme di comportamento” relative all’ ingresso, la permanenza e l’uscita dalle sedi della scuola a partire dal 18 gennaio 2021 e fino a nuova comunicazione.

Studenti e docenti devono comunque fare riferimento all’orario delle lezioni della settimana in corso per verificare eventuali casi in cui l’attività in presenza sia temporaneamente sostituita da attività di didattica digitale.

Prima di recarsi a scuola, gli studenti devono accertarsi di:

  • non avere avuto mal di gola, raffreddore, tosse o temperatura corporea superiore a 37,5°, anche nei tre giorni precedenti;
  • non essere stati in quarantena o isolamento domiciliare negli ultimi 14 giorni;
  • non essere stati a contatto con persone positive, per quanto di propria conoscenza, negli ultimi 14 giorni.

La temperatura deve essere rilevata a casa quotidianamente, sotto la responsabilità dei genitori o degli studenti, se maggiorenni.

All’ingresso a scuola, gli studenti devono:

  • rispettare le norme sul distanziamento ed evitare assembramenti anche all’esterno dell’edificio scolastico;
  • procedere ordinatamente e distanziati almeno di un metro l’uno dall’altro;
  • indossare la mascherina coprendo naso e bocca (espressamente raccomandata quella chirurgica);
  • raggiungere l’aula rispettando la segnaletica e le indicazioni di cui, per la sede Fabrizi, alla comunicazione interna Planimetria: https://www.liceokennedy.edu.it/2020/09/11/planimetria-generale-del-liceo-kennedy-sede-centrale-via-nicola-fabrizi-7/ 
  • Per la sede Tavani, è necessario attenersi scrupolosamente alle seguenti indicazioni:
    • ingresso/uscita ad aula magna (piano -1) e piano 1: da via della Lungara 142
    • ingresso/uscita a piano 0: da lgt della Farnesina 11;
  • è obbligatorio procedere tenendo sempre la destra sulle scale o nei corridoi;
  • provvedere a un’accurata disinfezione delle mani utilizzando i dispenser collocati nei corridoi. Ulteriori dispenser sono stati dislocati nelle aule;
  • entrare esclusivamente dall’ingresso loro destinato e osservare scrupolosamente l’orario di ingresso della propria classe, come da orari che verranno pubblicati. Si sottolinea come sia fondamentale l’estrema puntualità nel rispetto degli scaglioni orari affinché questa organizzazione possa funzionare e permettere di non adottare una scansione temporale che abbia un impatto maggiore sugli orari di uscita.
  • Le finestre devono restare aperte per garantire la prevista areazione come da indicazioni del nostro RSPP allegate alla presente.

Gli studenti devono sempre indossare una mascherina chirurgica che può essere abbassata esclusivamente durante l’attività fisica, se preventivamente autorizzati dal docente competente e ve ne ricorrano le circostanze.

La mascherina può ovviamente essere abbassata per il tempo strettamente necessario ad usufruire della merenda, avendo preventivamente sanificato le mani.

Le pause, come visibile da orario pubblicato, si svolgeranno secondo la seguente organizzazione:

Turno delle ore 8,00:

  • 1° ricreazione: 9,50-10,00
  • 2° ricreazione: 11,45-12,00
  • Dalle ore 13,50 alle 14,00 è prevista una pausa senza merenda.

Turno delle ore 10,00:

  • 1° ricreazione: 11,45-12,00
  • 2° ricreazione: 13,50-14,00
  • L’uso dei distributori automatici può essere autorizzato solo avendo sanificato le mani e senza creare assembramenti. E’ consigliabile, comunque, che lo studente possa venire a scuola con la fornitura personale di acqua e generi di conforto

La merenda deve essere consumata seduti al banco; laddove le circostanze lo permettano, il docente può autorizzare l’uso degli spazi esterni (come da organizzazione visibile in planimetria) ricordando che:

  • Deve essere garantito il distanziamento di almeno un metro fra le persone;
  • La mascherina può essere abbassata solo per il tempo necessario alla consumazione della merenda;
  • Deve essere garantita la vigilanza dell’intera classe

Per spostarsi all’interno della scuola, gli studenti devono:

  • indossare la mascherina
  • mantenere la distanza minima di un metro l’uno dall’altro
  • rispettare la segnaletica
  • percorrere scale e corridoi tenendosi sul lato destro
  • dare la precedenza a chi proviene dal piano superiore, se ci si incrocia sulle scale
  • astenersi da consumare cibi e bevande durante gli spostamenti

In classe, gli studenti devono:

  • indossare sempre la mascherina
  • sanificare le mani e sedersi al posto assegnato, che non dovrà essere cambiato per l’intera giornata
  • collocare lo zaino vicino al proprio banco, senza occupare le vie di fuga;
  • posizionare le giacche e gli indumenti personali alla spalliera della propria sedia o sotto il banco
  • mantenere i banchi e le sedie (ancorchè mobili) nelle corrette posizioni (indicate sul pavimento) che garantiscono la distanza di sicurezza: non lasciare oggetti sotto il proprio banco alla fine della mattinata
  • mantenere aperte le finestre ed eventualmente la porta per garantire l’areazione dell’aula (vedere allegato). È auspicabile adeguare il proprio abbigliamento alle circostanze presenti.

Per usufruire dei servizi igienici durante le ore di lezione, gli studenti devono essere autorizzati dai docenti e attenersi alle seguenti regole:

durante la ricreazione/pausa:

  • per ogni classe può uscire al massimo un ragazzo e una ragazza per volta. Sarà cura dei collaboratori scolastici vigilare su eventuali assembramenti. Ovviamente, gli studenti devono attenersi a tutte le norme di sicurezza già indicate (distanza, mascherina, etc)

al di fuori della ricreazione:

  • per ogni classe potrà uscire al massimo uno studente per volta che verrà tracciato su apposito foglio di classe e di giornata (su modello di quelli per l’Esame di Stato).                      Il foglio verrà riconsegnato in Segreteria didattica alla fine delle lezioni.

Laddove la classe sia molto numerosa, sarà facoltà del docente prolungare e/0 anticipare la pausa di un numero congruo di minuti

  • una persona per ogni lavabo mantenendo la distanza di almeno un metro
  • attendere ordinatamente il proprio turno
  • utilizzare correttamente i contenitori per i rifiuti (in particolare quelli di carattere personale es. fazzoletti e mascherine)
  • non attardarsi nei locali dei servizi igienici oltre lo stretto necessario.

L’intervallo, in questa fase dell’orario, si svolge in classe (vedere sopra) e l’insegnante dell’ora precedente resta di vigilanza.

Per le lezioni di Scienze motorie, gli studenti si recano nei campi sportivi con la mascherina e accompagnati dai docenti. Al termine della lezione, tornano nell’aula loro assegnata autonomamente rispettando tutte le regole relative agli spostamenti. Gli studenti arrivano da casa con abbigliamento idoneo all’attività fisica e non possono usare gli spogliatoi.

All’uscita, gli studenti seguono le stesse norme di sicurezza previste per gli spostamenti e si attengono agli orari riportati nello schema più sopra.

Gli studenti in ritardo accedono alla scuola dal cancello di Via Fabrizi e attendono nel portico dell’ingresso principale le disposizioni del personale di portineria. Gli studenti in attesa devono assicurarsi di mantenere il distanziamento di almeno un metro e indossare la mascherina. Per la sede Tavani, l’ingresso per chi fosse in ritardo è quello di lungotevere della Farnesina.

I genitori devono:

  • accertarsi quotidianamente dello stato di salute dei propri figli
  • misurare la temperatura e comunicare eventuale sintomatologia sospetta o contatti accertati a rischio Covid-19 al proprio medico. Nel caso in cui un alunno o un componente stretto del nucleo familiare sia stato a contatto con un caso confermato di Covid-19, è obbligatorio darne tempestivamente segnalazione anche ai Referenti Covid-19 dell’Istituto, sig.ra Caterina Modi (caterina.modi@liceokennedy.it) e prof. Luca Mezzaroma (luca.mezzaroma@liceokennedy.it) o chiamare il numero 06 121 127 380.

I genitori saranno si renderanno reperibili in caso di malore dello studente o sintomatologia sospetta. Si prega di aggiornare tempestivamente i recapiti telefonici e e-mail.

In considerazione dei tempi tecnici di uscita da una classe in presenza e successiva connessione in DAD da scuola, appare evidente che in questi casi vi potrebbe essere uno scarto temporale (fisiologico) di qualche minuto per la connessione; si ricorda inoltre ai sigg. docenti che possono utilizzare per la DAD eventualmente erogata da scuola gli spazi che verranno appositamente predisposti in modo che sia garantita la sanificazione prevista.

Il Personale ATA è tenuto a rispettare tutte le norme previste e quanto indicato dai regolamenti interni.

Si ricorda che sono a disposizione degli studenti e del personale mascherine chirurgiche, strumenti per la connessione e device. Da lunedì 25 gennaio verranno distribuite ulteriori mascherine.

Con l’occasione si ringrazia per l’accortezza che tutte le componenti della scuola impiegheranno nel rispetto di queste norme e nella collaborazione generale al funzionamento della scuola.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
f.to Prof.ssa Lidia Cangemi (*)

(*) Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ex art. 3, comma 2, del D. Lgs. n. 39/1993