Chiarimenti in merito alla somministrazione della dose di richiamo (booster) nei soggetti già vaccinati e con pregressa o successiva infezione da SARS-CoV-2.

image_pdfimage_print

Si trasmette, per opportuna conoscenza e gli eventuali seguiti di competenza, la nota del Ministero della salute prot. n. 55052 del 6.12.2021 riferita alla somministrazione di dosi “booster” nei soggetti già vaccinati e con pregressa o successiva infezione da SARS-CoV-2.