Regolamento della Settimana della didattica alternativa 2022

La Settimana della didattica alternativa 2022 si svolge dal 14 al 18 marzo. Nel corso di tali giornate, l’intera comunità scolastica è tenuta alla stretta osservanza del presente regolamento, in aggiunta a tutto quanto già previsto nel Regolamento di Istituto e nei relativi documenti collegati.

L’orario delle attività è articolato come segue:

1. 08:00 – 08:50

2. 08:50 – 09:40

09:40 – 09:55 (Ricreazione)

3. 09:55 – 10:55

10:55 – 11:00 (Pausa/Trasferimento)*

4. 11:00 – 12:00

* ATTENZIONE: la pausa tra le ore 10:55 e le ore 11:00 è destinata ESCLUSIVAMENTE al cambio di aula/spazio per il trasferimento da un’attività che si conclude alla terza ora e una con inizio in quarta ora. Le attività che si estendono tra la terza e la quarta ora nella stessa aula/spazio possono osservare il periodo di pausa ma ai partecipanti NON È CONSENTITO LASCIARE L’AULA/SPAZIO IN CUI SI SVOLGONO.

  • L’accesso alle attività programmate avviene previa prenotazione tramite l’apposita piattaforma sul sito della scuola. Per ogni prenotazione verrà ricevuta una conferma tramite e-mail.
  • Per effettuare le prenotazioni, gli studenti devono accedere al sito web della scuola con l’indirizzo e-mail istituzionale (dominio @liceokennedy.it) e relativa password. Chi avesse dimenticato la password, può recuperarla facendo clic sul link Password dimenticata nella pagina di accesso al sito.
  • Gli studenti sono tenuti a effettuare UNA SOLA prenotazione per ogni ora della giornata scolastica.
  • La prenotazione di un’attività deve essere effettuata al massimo entro il giorno precedente il suo svolgimento.
  • Gli studenti devono scegliere e quindi prenotare attività a copertura dell’intero orario giornaliero. Non è consentito riservarsi ore vuote.
  • A ogni attività sono assegnati almeno uno studente e un docente referenti nell’aula/spazio in cui si svolge.
  • La frequenza delle attività prenotate per l’intera durata della giornata è obbligatoria come per la didattica curricolare. All’inizio di ogni attività sono registrate le presenze e le assenze dovranno essere opportunamente giustificate.
  • Gli studenti che partecipano alle attività sono tenuti a rispettare le indicazioni impartite dai referenti.
  • Coloro che dovessero trovarsi sprovvisti di prenotazione per una o più ore della giornata devono rivolgersi agli studenti addetti al servizio d’ordine presenti su ogni piano per farsi indirizzare ad attività per cui sono ancora disponibili posti residui.
  • NON È CONSENTITO occupare le aule e gli spazi oltre la capienza prefissata per ogni attività.
  • NON È CONSENTITO lasciare un’attività prima della sua conclusione. Per allontanarsi temporaneamente, ad esempio per recarsi in bagno, è necessario informare uno dei referenti in aula.
  • I referenti dovranno annotare e segnalare eventuali partecipanti che si allontanano senza permesso o che non rientrano in tempi ragionevoli.
  • Durante lo svolgimento delle attività NON È CONSENTITO aggirarsi o sostare nei corridoi, se non per il tempo strettamente necessario a spostarsi da uno spazio all’altro, nei momenti in cui ciò è previsto.
  • NON È CONSENTITO entrare e soffermarsi in aule/spazi in cui non si svolgono attività programmate.
  • Nelle aule e negli spazi della scuola, inclusi quelli all’aperto, è OBBLIGATORIO indossare sempre la mascherina. Fanno eccezione i partecipanti ad attività per le quali ne è prevista e consentita la rimozione, comunque solo per il tempo strettamente necessario e rispettando l’opportuno distanziamento fisico.
  • Nelle aule e negli spazi della scuola, inclusi quelli all’aperto, è sempre OBBLIGATORIO rispettare il divieto di assembramento e, ovunque possibile, il distanziamento fisico.
  • Tutti i partecipanti sono tenuti all’igienizzazione delle mani almeno ad ogni passaggio da uno spazio all’altro.
  • Resta valido l’obbligo di tenere aperte le finestre delle aule in cui si svolgono attività per almeno 10 minuti ogni ora e comunque per l’intera durata della ricreazione, nonché di tenere sempre accesi i purificatori d’aria.
  • La ricreazione si effettua nell’aula/spazio in cui si dovrà svolgere l’attività prenotata per la terza ora. Pertanto, all’inizio della ricreazione, gli studenti devono raggiungere ordinatamente l’aula/spazio dell’attività successiva. Coloro che in terza ora partecipano a un’attività programmata nello stesso spazio della seconda ora devono invece rimanere dove si trovano.
  • Durante la ricreazione è consentito lasciare le aule e gli spazi delle attività solo per il tempo necessario ad andare in bagno, ai distributori automatici o al bar, avendo comunque cura di rispettare le norme relative al distanziamento fisico e al divieto di assembramento.
  • Agli studenti che in terza ora NON svolgono attività sui campi sportivi o in palestra NON È CONSENTITO effettuare la ricreazione in tali spazi.
  • È ASSOLUTAMENTE VIETATO LASCIARE AUTONOMAMENTE LE SEDI SCOLASTICHE PRIMA DELLE ORE 12:00. Per le uscite anticipate si applicano le stesse regole della didattica curricolare, sia per gli studenti minorenni sia per quelli maggiorenni.
  • Coloro che svolgono attività all’esterno delle sedi scolastiche nelle ore iniziali, al termine raggiungeranno l’istituto autonomamente per completare la giornata in sede. Fanno eccezione le attività all’esterno che si estendono per l’intera giornata scolastica o che per altri motivi esplicitamente indicati, anche se di durata inferiore, costituiscono l’intero impegno giornaliero dei partecipanti: in tali casi, al termine dell’attività gli studenti sono liberi.
  • Coloro che svolgono attività nella sede Tavani Arquati, indipendentemente dall’orario di inizio e di fine delle stesse, entrano direttamente in tale sede e al termine sono liberi. Non sono previsti trasferimenti tra le sedi durante la giornata.
  • Gli studenti partecipanti ad attività all’esterno delle sedi scolastiche saranno ritenuti responsabili in solido di eventuali danni causati ai luoghi in cui esse si svolgono e saranno pertanto chiamati al risarcimento.

ISTRUZIONI PER LA REGISTRAZIONE DELLE PRESENZE (REFERENTI D’AULA)

  • In ogni aula/spazio è predisposto un modulo cartaceo di raccolta firme, in cui ogni partecipante deve inserire cognome, nome e classe di appartenenza.
  • Il foglio presenze sarà ritirato e custodito da uno dei referenti d’aula che a fine giornata dovrà confrontarlo con l’elenco prenotazioni relativo all’attività in questione.
  • I referenti d’aula sono tenuti a vigilare affinché i partecipanti non appongano più firme.
  • Il referente incaricato dovrà indicare sull’elenco prenotazioni gli studenti che, sebbene prenotati, non hanno partecipato all’attività.
  • L’elenco prenotazioni con l’indicazione degli assenti e il corrispondente foglio firme dovranno essere consegnati in Segreteria didattica a cura del referente incaricato.

Il mancato rispetto del presente regolamento potrà dare luogo a sanzioni conformi al Regolamento disciplinare in vigore.

La dirigenza si riserva inoltre di cessare le attività di didattica alternativa e di tornare immediatamente alla didattica curricolare in caso di gravi e generalizzate violazioni del regolamento e/o di comportamenti incompatibili con uno svolgimento ordinato e in sicurezza delle attività.