Il sito del Liceo Scientifico Statale “J.F. Kennedy” è basato sul Content Management System WordPress ed è stato realizzato utilizzando i linguaggi PHP, HTML5, CSS e JavaScript. Sono stati adottati gli accorgimenti necessari affinché le informazioni e i servizi offerti nelle pagine web siano fruibili anche ai soggetti disabili, indipendentemente dal sistema operativo. Nell’ottica del miglioramento continuo, ulteriori modifiche tecniche saranno progressivamente apportate per assicurare livelli di accessibilità conformi alle normative e alle direttive UE vigenti.

Di seguito sono illustrate le principali specifiche tecniche correlate all’accessibilità del sito.

Utilizzando il modulo disponibile in fondo a questa pagina, è inoltre possibile inviare feedback e segnalazioni correlate a caratteristiche o problematiche di accessibilità del sito. A tale scopo, è inoltre possibile scrivere direttamente all’indirizzo sito@liceokennedy.edu.it.

Browser
Applicazione Versione minima Note
Firefox 40+ Si tratta del browser consigliato per l’utilizzo del sito. Per quanto il sito sia fruibile mediante tutti i browser indicati, alcune caratteristiche risultano ottimizzate in Firefox.
Chrome Ultima versione  
Safari 4+  
Microsoft Edge Build 18362+  
Internet Explorer 11 L’utilizzo di Internet Explorer non è ufficialmente supportato. Sebbene si sia tentato di mantenere un livello adeguato di compatibilità con questo strumento, alcune caratteristiche visive e alcune funzionalità potrebbero risultare alterate o non fruibili.
Nota per l’utilizzo con dispositivi mobili di piccole dimensioni

La maggior parte dei contenuti e dei servizi di input/output è fruibile senza bisogno di scorrimento orizzontale tramite browser per dispositivi mobili con risoluzione orizzontale di almeno 360px. Lo scorrimento orizzontale può risultare necessario in alcune pagine contenenti tabelle, senza tuttavia limitazione delle funzionalità.

Altre caratteristiche di accessibilità
  • Tutti i contenuti non testuali presentano un’alternativa testuale equivalente.
  • I controlli e gli elementi che raccolgono l’input dell’utente possiedono un nome esplicativo che ne descrive le finalità.
  • In presenza di audio, video, animazioni, è fornita un’alternativa testuale che ne contiene la descrizione sintetica.
  • I CAPTCHA sono muniti di alternative testuali commisurate alle diverse tipologie di disabilità.
  • I contenuti non testuali che rappresentino decorazioni, formattazioni, elementi invisibili, sono costruiti in modo tale da poter essere ignorati dalle tecnologie assistive.
  • Le istruzioni fornite per comprendere ed operare sui contenuti non si basano esclusivamente sulle caratteristiche sensoriali dei loro componenti (forma, dimensione, posizione, orientamento o suono).
  • Il colore non è l’unica modalità utilizzata per rappresentare informazioni, indicare azioni, richiedere risposte o come elemento di distinzione visiva.
  • Sono evitati testi sotto forma di immagine ad eccezione di immagini personalizzabili, logotipi e casi in cui una particolare rappresentazione di un testo sia ritenuta essenziale per il tipo di informazione veicolata.
  • Tutte le funzionalità sono utilizzabili tramite tastiera senza che vi sia obbligo di tempi specifici per le singole battute.
  • Le funzioni che richiedono un input dipendente dai movimenti dell’utente e che non possano essere ottenute in modo equivalente tramite input da tastiera sono utilizzabili tramite altre periferiche di input.
  • Le pagine non contengono elementi che lampeggino più di tre volte al secondo.
  • Le pagine possiedono titoli (<title>) esplicativi che ne descrivano argomento e finalità.
  • Scopi e testi dei collegamenti sono chiaramente comprensibili sia se estrapolati dal contesto sia se letti in sinergia con i contenuti circostanti.
  • Tutte le interfacce utente utilizzabili tramite tastiera possiedono funzioni che evidenzino chiaramente gli indicatori del focus (Active, Focus, Hover).
  • I meccanismi di navigazione ripetuti su più pagine sono sempre presentati allo stesso modo a meno che l’utente non avvii un cambiamento.
  • I componenti che hanno stesse funzionalità sono identificati in modo uniforme.
  • Gli errori rilevati automaticamente in fase di inserimento sono identificati chiaramente e descritti in modo esaustivo tramite testo.
  • Sono fornite etichette o istruzioni per la corretta esecuzione di azioni/operazioni di input.

Il sito viene costantemente monitorato, allo scopo di renderlo sempre più performante a livello di accessibilità, affinchè sia possibile sfruttare al meglio tutte le potenzialità offerte dalle tecnologie di ultima generazione.

FEEDBACK E SEGNALAZIONI SULL’ACCESSIBILITÀ DEL SITO

Utilizzare il modulo sottostante per inviare feedback o segnalazioni sull’accessibilità del sito.

Contatti - Segnalazione accessibilità
Dichiarazione privacy *