Pratiche filosofiche per lo sviluppo della creatività e della flessibilità in ogni contesto lavorativo

Contenuti ed obiettivi

Sperimentare personalmente le pratiche filosofiche, volte a stimolare l’interesse verso gli altri e il mondo, e verso spazi di contemplazione che aiutano a guardare “oltre”.
Praticare l’arte della conversazione sviluppando capacità espositive (ascoltare la propria voce e quella degli altri).
Portare a parola la propria visione del mondo imparando ad arricchirla con i punti di vista degli altri.
Sviluppare la creatività e la flessibilità in ambito lavorativo.
Elaborare un progetto di consulenza filosofica volto al miglioramento innovativo del contesto e delle relazioni tra persone nei settori lavorativi

Pratiche filosofiche per conoscere le proprie risorse interiori

Pratiche filosofiche per conoscere le proprie risorse interiori

Struttura Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo
Sede: Via Ostiense
Mesi: Da novembre a marzo (due volte al mese)
Orario: sabato mattina dalle 10.00 alle 13.00
Numero massimo di studenti coinvolti: da un minimo di 15 ad un massimo di 18
Ore di attività previste per studente: 30 ore di cui 24 in presenza e 6 di attività assegnate da svolgere autonomamente
Tipologia di istituto di provenienza degli studenti: ogni tipo scuola superiore, anche se il curricolo non prevede la filosofia
Classe di provenienza: terza, quarta, quinta classe

Contenuti ed obiettivi

Sperimentare personalmente le pratiche filosofiche volte a stimolare l’interesse verso gli altri e il mondo, e verso spazi di contemplazione che aiutano a guardare “oltre”.
Praticare l’arte della conversazione sviluppando capacità espositive (ascoltare la propria voce e quella degli altri).
Portare a parola la propria visione del mondo imparando ad arricchirla con i punti di vista degli altri.
Imparare a riconoscere i pregiudizi per saperli gestire in sé stessi e negli altri.
Riconoscere le proprie attitudini e risorse da impiegare negli studi futuri e nelle scelte professionali
Elaborare progetti di consulenza filosofica per l’orientamento, la formazione e i contesti lavorativi

Altre informazioni

Tipo di didattica utilizzata:
Didattica in presenza (preferibilmente) o a distanza (DaD).

Come misurare l’influenza dei social media nelle scelte sociali

Come misurare l’influenza dei social media nelle scelte sociali

Struttura Dipartimento di Economia
Sede: Via Silvio D’Amico
Mesi: da gennaio 2021 (da svolgersi eventualmente a distanza tramite la piattaforma Teams, qualora fosse necessario)
Orario:
Numero massimo di studenti coinvolti: da un minimo di 5 studenti ad un massimo di 25 studenti
Ore di attività previste per studente: 40
Tipologia di istituto di provenienza degli studenti: Liceo scientifico
Classe di provenienza: terza, quarta, quinta classe

Contenuti ed obiettivi

definire matematicamente, in termini semplici e intuitivi, il concetto di influenza tra utenti;
misurare l’influenza dei social media, come Instagram e Tik-Tok, sulle scelte di tutti i giorni;
sviluppare maggiore consapevolezza verso l’uso della tecnologia.

Contatti

Tutor esterno: Prof. Pierluigi Vellucci

Referente: Claudia Mosticone

Comunicare la biblioteca oggi

Comunichiamo l’assegnazione del percorso RM23 “Comunicare la biblioteca oggi” (Servizi tradizionali e innovativi in una biblioteca: la comunicazione rivolta gli utenti ) per 6 studenti del Liceo Kennedy.

Immagine in evidenza

La Repubblica@Scuola

Il Liceo Kennedy partecipa al progetto Repubblic@SCUOLA, l’iniziativa gratuita di Repubblica.it che offre a  docenti e studenti  l’opportunità di avvicinarsi al mondo del giornalismo.  

Immagine in evidenza

Writing Summer School

La Luiss Writing Summer School consente di entrare in contatto con il mondo della scrittura, dell’intrattenimento, della creatività.

Il Mestiere dello Storico

Il progetto è finalizzato ad introdurre gli studenti al mestiere dello storico attraverso la realizzazione di una ricerca…

Immagine in evidenza

Metodo Teatrico

Il Progetto di Eleusis verte su cinque aree tematiche con relative sperimentazioni su campo.

Immagine in evidenza

Comunicazione via Web

Gli incontri, riservati alle classi terze, introdurranno gli studenti al mondo della comunicazione, in particolar modo alle forme legate all’uso del web.