Fact-Checking: dietro la verifica dei fatti | Incontro formativo

FACT-CHECKING: DIETRO LA VERIFICA DEI FATTI
Covid-19, vaccini e fake news: come difendersi dalla disinformazione? La pandemia è stata accompagnata da un’ondata massiccia di informazioni false e fuorvianti, mentre la scienza faceva progressi sul vaccino, sono circolate bufale e notizie false sul vaccino stesso. 
Nell’ambito del progetto “Vagone FMD. DA 01 a 100”, promosso in collaborazione con Facebook, Fondazione Mondo Digitale organizza un ciclo di talk formativi per educare gli studenti della scuola secondaria di II grado a padroneggiare strumenti critici per la verifica e la corretta interpretazione delle informazioni. L’incontro, che rientra tra i temi dell’educazione civica digitale da affrontare a scuola, è in collaborazione con Pagella Politica e Facta.news e si ripete nelle seguenti date: 

Convegno di Studi ASTER 22/4/21: “Nulla sarà come prima?! Come cambia la percezione della nostra vita dopo il Covid?”

Il Convegno vedrà come relatori il Professore Stefano Zecchi ed il Dott. Paolo Crepet, e avrà per titolo “Nulla sarà come prima?! Come cambia la percezione della nostra vita dopo il Covid?”

Sono invitati tutti i ragazzi interessati del triennio  e tutti i docenti che vorranno seguire con loro questa conferenza.

Il Convegno si svolgerà online, nella room apposita accessibile dal sito www.associazioneaster.it

Sophia con Fondazione Migrantes affronta il tema dell’immigrazione nelle classi: la sesta edizione del progetto Confini

All’inizio del secondo anno scolastico dell’era Covid, studenti e professori continuano ad accogliere il progetto Confini sul tema dell’immigrazione e a incontrare il team di Sophia in DAD e in presenza. Il sostegno di Fondazione Migrantes per l’anno 2021 ha accelerato l’avvio della VI edizione di progetto: dal mese di settembre ad oggi sono stati già raggiunti 1000 studenti di 18 istituti di tutta Italia con l’obiettivo di fornire la giusta chiave di lettura del fenomeno migratorio e permettere di superare percezioni distorte e pregiudizi. 

LUISS, 28-30 dicembre: Dibattiti “Questione di punti di vista”

Questione di punti di vista è un ciclo di incontri on-line che si terrà dal 28 al 30 dicembre. Gli incontri, strutturati sottoforma di dibattiti su tematiche attuali e divisive, moderati da docenti Luiss, vedranno la partecipazione di studenti delle scuole superiori. Chi argomenterà e difenderà meglio il proprio punto di vista potrà vincere una borsa di studio Summer School per l’edizione 2021.

È possibile partecipare ai dibattiti in due diverse formule, da pubblico o da discussant. Il pubblico potrà intervenire nel dibattito utilizzando l’apposito spazio in chat, con domande e osservazioni. Sarà sufficiente collegarsi alla pagina https://festivaldeigiovani.it e cliccare sulla locandina dell’evento a cui si è interessati. È possibile partecipare, in qualità di pubblico, a quanti eventi si desidera.

Gli studenti che, invece, vorranno farsi parte attiva al dibattito potranno partecipare come discussant. I discussant avranno come compito quello di argomentare e difendere la loro opinione relativamente al tema del dibattito prescelto. Ogni dibattito sarà introdotto da un docente Luiss che presenterà la tematica e un case study di riferimento attorno a cui si articolerà il confronto tra gli studenti.

È possibile partecipare come discussant solo ad uno degli eventi in programma.

I dibattiti si terranno il 28, 29 e 30 dicembre, e avranno durata complessiva di circa 1 ora e 30 minuti (30 minuti di esposizione del case study e 60 minuto di confronto tra i partecipanti).

Gli studenti che sceglieranno di aderire come discussant all’iniziativa dovranno inviare una e-mail a summerschool@luiss.it esplicitando nome e cognome, indirizzo e-mail e titolo del dibattito a cui hanno intenzione di partecipare. Sarà cura dell’ufficio Summer School prendere in carico le candidature e dare conferma della avvenuta registrazione.

Gli studenti discussant potranno vincere una borsa di studio Summer School per l’edizione 2021. La borsa in palio prevede la partecipazione gratuita alla Orientation 4 o alla Orientation 3 in funzione dell’anno scolastico frequentato dal vincitore (penultimo o terzultimo anno). Il vincitore sarà scelto tra coloro che avranno argomentato e difeso meglio il proprio punto di vista. La comunicazione al vincitore avverrà tramite e-mail da parte dell’ufficio Summer School.
Verrà inoltre assegnata, tra tutti i partecipanti come pubblico, una borsa di studio ad estrazione causale. La borsa di studio in questo caso riguarderà esclusivamente le Summer School 2021 che si svolgeranno con formula a distanza.

Invito per le scolaresche : “La Costituzione spiegata ai ragazzi” – lunedì 14 dicembre

La Carta costituzionale italiana stabilisce i valori che stanno alla base della nostra vita sociale: la sovranità popolare, il lavoro, i diritti civili e politici, l’uguaglianza, la libertà. Nella sua articolazione e suddivisione regola poi i modi in cui si devono esplicare e realizzare questi principi. Si tratta di un testo in cui la precisione giuridica è unita a un linguaggio chiaro e facilmente comprensibile (uno dei suoi non secondari pregi). Nell’incontro verranno analizzati gli aspetti più importanti e ancora validi della Costituzione: muovendo dalle ispirazioni politiche e filosofiche che presiedettero alla sua elaborazione all’indomani della seconda guerra mondiale, verranno illustrati gli aspetti più significativi della legge fondamentale che presiede e informa la nostra vita sociale, politica ed economica.

Insieme si riparte | candida i migliori tutor di Nonni su Internet alla nuova sfida solidale per gli over 65

Il progetto, che nella sua fase pilota coinvolgerà i cittadini della ALS RM3, è una chiamata straordinaria per tutte le persone, giovani e adulti, che nel corso degli anni hanno partecipato alle diverse declinazioni territoriali del progetto Nonni su Internet. Ora possono condividere le competenze acquisite per aiutare le comunità a superare la difficile prova della pandemia, ritrovando il “senso del noi”.

La Notte dei ricercatori: webinar “Fai una domanda su Covid-19, gli esperti rispondono” (27 novembre 2020)

Il webinar si intitola “Fai una domanda su Covid-19, gli esperti rispondono” e prevede che i partecipanti possano porre qualsiasi domanda, in anticipo attraverso questo form, oppure durante l’evento: in entrambi i casi le domande vengono moderate e rimangono anonime. Ricercatori ed esperti dei diversi aspetti connessi alla pandemia di Covid-19 risponderanno a quante più domande possibili nelle due ore di diretta. Il gruppo selezionato di esperti comprenderà una epidemiologa, un chimico dell’ambiente, un bioinformatico, un data scientist e una ricercatrice che si occupa di scienza aperta.

Roma Tre: Notte Europea dei Ricercatori

in occasione della Notte Europea dei Ricercatori e della Settimana della Scienza abbiamo il piacere di invitarla a partecipare alla diretta YouTube che si svolgerà domani alle ore 15:00 dal Dipartimento di Matematica e Fisica dell’Università Roma Tre e che sarà trasmessa al seguente link: https://youtu.be/ULw6iGkZf3o.

Durante l’evento parleremo delle stagioni e i fusi orari, e approfondiremo i movimenti della Terra. Si potranno fare domande via chat, alle quali sarà data risposta in diretta.

https://youtu.be/ULw6iGkZf3o

ASL ROMA1: Webinar genitori primo anno “Sulla strada della soggettivazione:il ruolo fondamentale della mente adulta nella crescita dell’adolescente”

con la presente Le comunichiamo che il Webinar dal titolo “Sulla strada della soggettivazione:il ruolo fondamentale della mente adulta nella crescita dell’adolescente” rivolto ai genitori degli alunni del Primo Anno iscritti nel Vostro Istituto si terrà il giorno 15/12/2020 in modalità remota dalle ore 16.00 alle ore 18.00. Interverranno il Dr Di Cesare (Psichiatra) e il Dr Mirizio (Psicologo), della UOC PIPSM – DSM – ASL Roma1.
I genitori interessati possono prenotarsi all’evento inviando la propria richiesta di partecipazione all’indirizzo mail chiaraquartieri@aslroma1.it indicando nome, cognome, indirizzo mail a cui inviare il link e l’Istituto frequentato dal figlio/a.
Gli iscritti riceveranno via mail il link di partecipazione

Certi della Vostra cura nella massima diffusione dell’iniziativa presso le famiglie degli alunni del Primo Anno o comunque interessate all’evento,

inviamo un Cordiale saluto

Patrizia Casalegno
Chiara Quartieri

UOC PIPSM – DSM- ASL ROMA1

Banca d’Italia: Generation €uro Students’ Award 2020-21

per il decimo anno consecutivo, la Banca d’Italia organizza la competizione di politica monetaria “Generation €uro Students’Award” per studenti degli ultimi due anni delle scuole secondarie superiori di qualunque indirizzo. In palio ci sono tre viaggi premio presso la Banca d’Italia a Roma e uno presso la Banca Centrale Europea (BCE) a Francoforte. Analoghe competizioni si svolgeranno contestualmente in altri dodici paesi dell’Eurosistema. Laddove il viaggio premio a Roma non dovesse essere realizzabile sarà conferito un premio in danaro.

Il materiale informativo e didattico è reperibile sulla versione italiana del sito internet www.generationeuro.eu, attivo dal 16 novembre. Da tale data sarà possibile effettuare l’iscrizione alla gara e partecipare alla prima fase. A tali fini occorrerà formare squadre composte da 4 o 5 ragazzi e un insegnante (ciascun ragazzo potrà partecipare a una sola squadra mentre un unico insegnante potrà formare anche più squadre della stessa o di diverse classi).

La gara si svolgerà secondo il seguente calendario:

· Dal 16 novembre 2020 all’ 8 gennaio 2021 – Iscrizioni e quiz online (fase preselettiva con quesiti a risposta multipla su euro e Sistema Europeo di Banche Centrali);

· Dal 18 gennaio 2021 all’ 1 marzo 2021 – Elaborato scritto (una ‘simulazione’ della decisione di politica monetaria che il Consiglio direttivo adotterà l’11 marzo 2021);

· Il 22 aprile 2021 – Eventuale Viaggio premio in Banca d’Italia a Roma per le tre migliori squadre (rimborso di spese di viaggio e di alloggio per una notte) e svolgimento della finale nazionale (consistente in quesiti relativi all’elaborato scritto fatto da ciascuna squadra e di politica monetaria in generale).

· 11-12 maggio 2021 – Eventuale Viaggio premio (trasporto aereo e un pernottamento) presso la BCE per la squadra vincitrice (il programma, interamente in lingua inglese e al quale parteciperanno anche le squadre vincitrici degli altri paesi partecipanti, prevedrà una serie di attività didattiche e culturali, una cerimonia di premiazione con la partecipazione della Presidente della BCE e dei governatori delle banche centrali, un incontro in diretta web con la Presidente della BCE cui saranno invitati i media).

Il Referente per l’Educazione Finanziaria per la Regione Lazio

Dr. Giorgio D’Acunto