MOLTO PIÙ DI UN NATALE A SCUOLA!

“Molto più di pacchetto regalo!” è la campagna natalizia che Mani Tese organizza da 13 anni
nelle librerie laFeltrinelli e che coinvolge tantissimi volontari e volontarie
nell’impacchettamento di regali e nella sensibilizzazione della clientela. Quest’anno a causa
dell’emergenza sanitaria non è possibile svolgerla come di consueto, presenziando ai
banchetti delle librerie. Ciò ha dato la possibilità di una innovazione dell’iniziativa e la
creazione di una versione digitale della stessa. I progetti di cooperazione e sviluppo che
quest’anno avremmo finanziato con la campagna natalizia restano attivi e di conseguenza
anche la necessità di un sostegno economico.

Art & Science across Italy

Art & Science across Italy è un progetto Europeo del network CREATIONS (H2020) organizzato dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e dal CERN di Ginevra. Il progetto è rivolto agli studenti dei licei italiani e promuove la divulgazione scientifica attraverso il linguaggio dell’arte.

RM03 Esame di un fenomeno economico locale

Approfondimento di un tema di economia regionale e confronto tra la teoria e gli sviluppi congiunturali, attraverso l’analisi dei dati ufficiali disponibili e le informazioni qualitative raccolte dagli studenti

ATTIVITA’ CLINICHE E SCIENTIFICHE PRESSO DIPARTIMENTO DI MEDICINA INTERNE E SPECIALITA’ MEDICHE

Attività previste Attività clinica, attività di laboratorio, attività seminariale Lo studente frequenterà unastruttura clinica afferente
al Dipartimento di Medicina Interna e Specialità Mediche sotto la supervisione di un tutor dedicato. Le attività prevedono la
spiegazione della modalità di somministrazione ai pazienti di questionari per la valutazione della qualità della vita (patient
reported outcomes: PROs), quindi l’inserimento dei relativi dati su formato elettronico. Lo studente acquisirà capacità di
lavorare in gruppo, capacità di accoglienza e orientamento del paziente, comprensione dell’organizzazione di un servizio
ambulatoriale avanza

IL CAMMINO VERSO MEDICINA ORIENTAMENTO IN RETE

Il Cammino verso Medicina è un progetto di formazione e acquisizione di basic e soft skill che permette agli studenti non solo
di approfondire le proprie conoscenze, ma anche di sviluppare nuove competenze. Il progetto si articola in cinque fasi: 1. Test
conosci te stesso sul portale Sapienza www.uniroma1.it: permette allo studente di auto valutarsi e orientarsi nel percorso di
studio. 2. Giornata di stage presso Sapienza (VIVI UNA MATTINA UNIVERSITARIA) per calare gli studenti nella realtà
universitaria, stabilire relazioni e comunicare con i propri pari (peer to peer), ponendosi domande e trovando le risposte nelle
aule universitarie. Gli studenti, infatti, saranno accompagnati da un tutor Sapienza e potranno seguire le lezioni del primo anno
di Medicina e di Professioni Sanitarie. Qualora l’emergenza COVID non lo permetta verrà comunque organizzata una giornata
DAD per permettere agli studenti di assistere alle lezioni universitarie. 3. Corso online su piattaforma Moodle Sapienza
arricchito di video e materiale didattico: permette allo studente di approfondire le conoscenze che possiede, essenziali per il
suo cammino verso le facoltà biomediche. 4. Visual learning: una nuova metodologia di apprendimento. Acquisizione di un
metodo di studio più efficace. 5. Elaborazione test e simulazioni online di cui possiamo tracciare i risultati: lo studente imparerà
a gestire il tempo e lo stress. 6. Preparazione di un articolo scientifico o di un testo di medicina narrativa su padlet, canva,
geogebra sulle discipline oggetto di studio nella piattaforma. Lo studente dovrà organizzare il proprio lavoro, i propri saperi, e
creare una pagina scientifica su un argomento concordato con il tutor esterno. Acquisirà nuove competenze digitali imparando
a costruire un padlet o un ebook. Potrà anche lavorare in gruppo.

CORRETTA ALIMENTAZIONE PER LA SALUTE, IL BENESSERE E LO SPORT

 Il Benessere rappresenta un tema di grande attualità, in quanto l’uomo va considerato sia dal punto di vista fisico che spirituale. Il motto latino ’Mens sana in corpore sano’ è antesignano di questo pensiero ed oggi l’OMS definisce la salute non solo come assenza di malattia ma soprattutto uno ‘stato di completo benessere fisico, psichico e sociale’.
Il termine di ‘Well-ness’, derivato dall’unione di ‘well-being’ e ‘fitness’, sottolinea inoltre l’importanza dell’attività fisica, la cui pratica regolare diventa presto anche una filosofia di vita e viene vissuta e propagandata come un metodo per prevenire la comparsa di malattie, unendo un sano stile alimentare ed una regolare attività fisica. E’ importante quindi non solo una buona salute (oggettiva) ma anche la sensazione (soggettiva) di star bene.

La Fisica e la Matematica attraverso risorse online (20 ore)

Scopriamo insieme alcuni temi di Fisica e di Matematica con la didattica online. Il progetto è rivolto a un gruppo classe che dovrà essere seguito dai docenti di Matematica e di Fisica della classe.

Struttura proponente
Dipartimento di Matematica e Fisica
Via della Vasca Navale 84 – 00146 Roma
Referente Didattico: Fabio La Franca
Referente Amministrativo: Francesca Paolucci

Periodo e frequenza
Periodo: da novembre 2020 a maggio 2021
N° di studenti e le studentesse coinvolti: 25 studenti – gruppo classe
ore totali di attività previste: 20 ore, da svolgere quasi esclusivamente online (se possibile, 5 ore saranno svolte in presenza)
numero di edizioni: 7
Contenuti/Obiettivi dell’attività proposta
La classe parteciperà a incontri e video-lezioni di Fisica e Matematica realizzate dal Dipartimento di Matematica e Fisica dell’Università Roma Tre e concordate con i docenti della classe. I partecipanti, oltre che dai docenti di scuola, saranno seguiti da tutor del Dipartimento, che raccoglieranno eventuali domande e richieste di approfondimento da parte degli studenti e degli stessi docenti della classe. Tali domande troveranno risposta attraverso uno o più incontri live che saranno organizzati durante il percorso e che potranno svolgersi online o, se le condizioni lo permetteranno, in presenza.

Tipologia di Istituto
Liceo Scientifico o Classico
Classe di provenienza: terzo e quarto anno

Professione Ricercatore tra Matematica e Fisica (45 ore)

Una settimana (giugno) presso il Dipartimento di Matematica e Fisica: dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 18:00. Corsi, esperimenti, attività in laboratorio. Una fullimmersion nel mondo della ricerca a contatto con i ricercatori e ricercatrici e il loro lavoro.

Struttura proponente
Dipartimento di Matematica e Fisica
Via della Vasca Navale 84 – 00146 Roma
Largo S. Leonardo Murialdo, 1 – 00146 Roma
Referente didattico: Luca Biasco
Referente amministrativo: Francesca Paolucci

Periodo e frequenza
Giorni: giugno 2021
Orario: 09:00-18:00
N° di studenti e le studentesse coinvolti: 25 studenti (massimo due provenienti dalla stessa scuola)
ore totali di attività previste: 45 ore (di cui 35 in presenza frontale, 10 in presenza laboratoriali)
numero di edizioni: 1
Contenuti/Obiettivi dell’attività proposta
Una settimana nel mondo della ricerca universitaria in fisica e in matematica in un ambiente intellettualmente stimolante in cui gli studenti e le studentesse potranno:

interagire con il corpo docente, con ricercatori e ricercatrici con altri studenti e le studentesse che condividono gli stessi interessi scientifici
immaginare future carriere scientifiche nelle imprese e nella ricerca, sviluppando talenti, interessi, conoscenze, competenze e abilità oggi richieste dal mondo del lavoro
Per ulteriori informazioni è possibile consultare ilLink identifier #identifier__75346-1 sito creato dai ragazzi e dalle ragazze dei corsi precedenti

Tipologia di Istituto
Liceo Scientifico o Classico
Classe di provenienza: terzo e quarto anno

Pratiche filosofiche per lo sviluppo della creatività e della flessibilità in ogni contesto lavorativo

Contenuti ed obiettivi

Sperimentare personalmente le pratiche filosofiche, volte a stimolare l’interesse verso gli altri e il mondo, e verso spazi di contemplazione che aiutano a guardare “oltre”.
Praticare l’arte della conversazione sviluppando capacità espositive (ascoltare la propria voce e quella degli altri).
Portare a parola la propria visione del mondo imparando ad arricchirla con i punti di vista degli altri.
Sviluppare la creatività e la flessibilità in ambito lavorativo.
Elaborare un progetto di consulenza filosofica volto al miglioramento innovativo del contesto e delle relazioni tra persone nei settori lavorativi

Pratiche filosofiche per conoscere le proprie risorse interiori

Pratiche filosofiche per conoscere le proprie risorse interiori

Struttura Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo
Sede: Via Ostiense
Mesi: Da novembre a marzo (due volte al mese)
Orario: sabato mattina dalle 10.00 alle 13.00
Numero massimo di studenti coinvolti: da un minimo di 15 ad un massimo di 18
Ore di attività previste per studente: 30 ore di cui 24 in presenza e 6 di attività assegnate da svolgere autonomamente
Tipologia di istituto di provenienza degli studenti: ogni tipo scuola superiore, anche se il curricolo non prevede la filosofia
Classe di provenienza: terza, quarta, quinta classe

Contenuti ed obiettivi

Sperimentare personalmente le pratiche filosofiche volte a stimolare l’interesse verso gli altri e il mondo, e verso spazi di contemplazione che aiutano a guardare “oltre”.
Praticare l’arte della conversazione sviluppando capacità espositive (ascoltare la propria voce e quella degli altri).
Portare a parola la propria visione del mondo imparando ad arricchirla con i punti di vista degli altri.
Imparare a riconoscere i pregiudizi per saperli gestire in sé stessi e negli altri.
Riconoscere le proprie attitudini e risorse da impiegare negli studi futuri e nelle scelte professionali
Elaborare progetti di consulenza filosofica per l’orientamento, la formazione e i contesti lavorativi

Altre informazioni

Tipo di didattica utilizzata:
Didattica in presenza (preferibilmente) o a distanza (DaD).

ORIENTALazio 2020

Partecipazione ed organizzazione di un evento fieristico (con modalità a distanza) sull’orientamento post-diploma.

Come misurare l’influenza dei social media nelle scelte sociali

Come misurare l’influenza dei social media nelle scelte sociali

Struttura Dipartimento di Economia
Sede: Via Silvio D’Amico
Mesi: da gennaio 2021 (da svolgersi eventualmente a distanza tramite la piattaforma Teams, qualora fosse necessario)
Orario:
Numero massimo di studenti coinvolti: da un minimo di 5 studenti ad un massimo di 25 studenti
Ore di attività previste per studente: 40
Tipologia di istituto di provenienza degli studenti: Liceo scientifico
Classe di provenienza: terza, quarta, quinta classe

Contenuti ed obiettivi

definire matematicamente, in termini semplici e intuitivi, il concetto di influenza tra utenti;
misurare l’influenza dei social media, come Instagram e Tik-Tok, sulle scelte di tutti i giorni;
sviluppare maggiore consapevolezza verso l’uso della tecnologia.

Contatti

Tutor esterno: Prof. Pierluigi Vellucci

Referente: Claudia Mosticone

Immagine in evidenza

Viva gli anziani

Il Programma Viva gli Anziani! nasce a Roma nel 2004, come sperimentazione della Comunità di Sant’Egidio e del Ministero della Salute…

Immagine in evidenza

Casa famiglia

Dal 1997 l’Associazione Kim onlus si occupa – in completa gratuità – di accoglienza, tutela e ospedalizzazione di minori italiani o stranieri gravemente ammalati…