CORRETTA ALIMENTAZIONE PER LA SALUTE, IL BENESSERE E LO SPORT (2022)

Il Benessere rappresenta un tema di grande attualità, in quanto l’uomo va considerato sia dal punto di vista fisico che spirituale. Il motto latino ’Mens sana in corpore sano’ è antesignano di questo pensiero ed oggi l’OMS definisce la salute non solo come assenza di malattia ma soprattutto uno ‘stato di completo benessere fisico, psichico e sociale’.

Metti la vita nelle tue mani (2022)

Identificare Azioni e Processi Comportamentali atti ad apprendere, comprendere come agire in caso di Arresto Cardiaco, Emorragie ed Ostruzione delle Vie Aeree contribuendo a promuovere l’importanza della diffusione di queste conoscenze nell’Ambito della Sanità Pubblica. Il percorso di formazione per gli studenti avrà come obiettivo primario quello di formare i ragazzi a diventare soccorritori laici, di prendere contatto con il personale sanitario dedicato all’emergenza e di produrre idee ed iniziative di promozione della cultura del massaggio cardiaco e della prevenzione delle condizioni di pericolo di vita.

ATTIVITA’ CLINICHE E SCIENTIFICHE PRESSO DIPARTIMENTO DI MEDICINA INTERNE E SPECIALITA’ MEDICHE

Attività previste Attività clinica, attività di laboratorio, attività seminariale Lo studente frequenterà unastruttura clinica afferente
al Dipartimento di Medicina Interna e Specialità Mediche sotto la supervisione di un tutor dedicato. Le attività prevedono la
spiegazione della modalità di somministrazione ai pazienti di questionari per la valutazione della qualità della vita (patient
reported outcomes: PROs), quindi l’inserimento dei relativi dati su formato elettronico. Lo studente acquisirà capacità di
lavorare in gruppo, capacità di accoglienza e orientamento del paziente, comprensione dell’organizzazione di un servizio
ambulatoriale avanza

Pillole di Scienza … dal micro al macroscopico

Il progetto si propone di aprire il mondo delle scienze della vita agli studenti e professori delle scuole secondarie di II grado
mediante 6 percorsi formativi, comprensivi di attività seminariale e attività pratiche in laboratorio, eventualmente riproducibili
nelle scuole. I 6 percorsi formativi sono: 1. Il ciclo cellulare, l’ereditarietà, le biotecnologie, l’evoluzione, lo sviluppo e il
differenziamento, la vita nella biosfera.

#se(s)solosapessi

Il progetto “#se(s)solosapessi” è un corso di educazione alla procreazione responsabile. Particolare riguardo sarà posto ai temi della gravidanza fisiologica, della contraccezione e della prevenzione delle Malattie Sessualmente Trasmissibili (MST), allo scopo di fornire agli studenti le conoscenze e gli strumenti necessari a promuovere sane abitudini e corretti comportamenti di salute per la sfera sessuale e riproduttiva.

CORRETTA ALIMENTAZIONE PER LA SALUTE, IL BENESSERE E LO SPORT

 Il Benessere rappresenta un tema di grande attualità, in quanto l’uomo va considerato sia dal punto di vista fisico che spirituale. Il motto latino ’Mens sana in corpore sano’ è antesignano di questo pensiero ed oggi l’OMS definisce la salute non solo come assenza di malattia ma soprattutto uno ‘stato di completo benessere fisico, psichico e sociale’.
Il termine di ‘Well-ness’, derivato dall’unione di ‘well-being’ e ‘fitness’, sottolinea inoltre l’importanza dell’attività fisica, la cui pratica regolare diventa presto anche una filosofia di vita e viene vissuta e propagandata come un metodo per prevenire la comparsa di malattie, unendo un sano stile alimentare ed una regolare attività fisica. E’ importante quindi non solo una buona salute (oggettiva) ma anche la sensazione (soggettiva) di star bene.

Progettazione di percorsi laboratoriali di chimica per studenti delle scuole secondarie di I e II grado

Contenuti ed obiettivi

Il percorso serve a sviluppare la capacità di gestire un incarico, lavorare in team, analizzare problematiche teoriche e pratiche, progettare ed eseguire degli esperimenti in sicurezza e presentare i risultati di un lavoro in forma grafica e orale. Dopo la divisione in gruppi e la valutazione di un percorso laboratoriale scelto da loro, gli studenti saranno direttamente coinvolti nella esecuzione degli esperimenti e l’analisi dei dati al fine di spiegare un concetto chimico o dimostrare una legge.
Segue una presentazione di fronte ai colleghi con discussione.
I migliori progetti elaborati potranno essere presentati in altre classe della scuola o alla “Notte Europea dei Ricercatori”